Nela: “Gomez non positivo a Kiev ma la squadra sì. Ecco cosa non deve fare la Fiorentina al ritorno”

Commentatore per Mediaset Premium ed un passato da calciatore nella Roma per Sebino Nela, che giovedì ha avuto modo di osservare da vicino la squadra di Montella. A Lady Radio Nela commenta così la Fiorentina, partendo da Gomez: “Per me la prestazione di Gomez non è stata positiva, in una serata in cui si poteva fare molto. La Fiorentina ha dimostrato di essere superiore a questa Dinamo, personalmente per Gomez non è stata una grande serata mentre per i viola la prestazione è stata ottima. Si valutano i piedi, la testa , i margini di miglioramento di un calciatore ma anche del calciatore, potrebbe essere per caratteristiche il sostituto certamente, ma dipenderà anche dalle esigenze di Montella. Potrebbe essere l’attaccante della Fiorentina del futuro, a vederlo da fuori sembra un bravo ragazzo, con la voglia di affermarsi definitivamente. Errori da non ripetere giovedì? Intanto dimenticare le partite del passato, della settimana scorsa. Servirà non concedere nulla all’avversario, io l’avevo vista qualche volta la Dinamo e mi sembrava meglio di quanto visto a Kiev. Potrebbero essere gli esterni, terzini ed ali, i calciatori a dare più fastidio. Quindi fare attenzione alle ripartenze e naturalmente essere più concreti sotto porta””.

© RIPRODUZIONE RISERVATA