Questo sito contribuisce alla audience di

Nessun allarme per Chiesa ma in fila ci si mette anche una big ‘pesante’ della Premier

Il nome di Federico Chiesa ha varcato ormai i confini nazionali, dopo le apparizioni in Europa League e quelle all’Europeo Under 21 dello scorso giugno: per il momento la Fiorentina non corre rischi, visto il contratto lungo e l’intenzione, già riportata, di prolungare e soprattutto aumentare il suo stipendio. Però di pressing su di lui ce n’è eccome, secondo quanto riportato da Tuttosport: il solito Napoli da un lato, ma anche una big importante della Premier come il Manchester United. Per scacciare anche l’ombra di Mourinho la soluzione è solo una: quella di promuoverlo a big della Fiorentina, a tutti gli effetti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Alessandro, Toscana

    A corvino scade il contratto il prox giugno, se non riescono a vendere lo rinnovano altrimenti ( finalmente) ce lo leviamo dalle p…. ha regalato tutti i giovani nazionali della primavera perché non avevano il procuratore a lui gradito, ed ha preso giovani stranieri per fare il busco con i loro procuratori…. ecco chi è corvino! Stessa cosa fatta a Bologna, infatti dopo un anno lo hanno cacciato. … si sono accorti delle fregature che gli ha rifilato e dei soldi inutilmente spesi….

  2. Venderli ora è assurdo anche economicamente. Ha neanche 20 anni… Se lo vendi fra 2 anni se continua così la sua evoluzione questo costa 3 volte di più

  3. Corvino o chi per lui avra’ uno o due anni per trovare un sostituto all altezza….intanto e’ giusto prolungare contratto e adeguare stipendio….

  4. permanenza a firenze 1, massimo 2 anni, poi se ne va

  5. Tifolamagliaviola

    Assolutamente

  6. questione di un anno,al massimo.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*