Nesti: “Montella aveva predicato prudenza ma la sua difesa l’ha trasformata in deconcentrazione”

Difesa viola sotto accusa per l’ennesima volta, anche da parte del giornalista Carlo Nesti, che ne parla così a Radio Sportiva: “Piangiamo pure sulle difese perdute, quelle che ci facevano vincere tutto. Piangiamo sulla difesa della Fiorentina. Montella non sbaglia nel chiedere una partenza prudente, per distribuire le energie. Ma sbagliano i suoi giocatori nell’interpretazione, perché scambiano la calma con la deconcentrazione. Neto-Alonso-Basanta-Rodriguez-Savic, non protetti dalla mediana, sbandano al pronti-via: sogno infranto, dopo appena 22′”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA