Questo sito contribuisce alla audience di

Neto, adesso è l’obiettivo primario del Liverpool

Moena NetoSecondo quanto riporta il Sunday People Neto sarebbe diventato l’obiettivo primario del Liverpool dopo che i reds non sono riusciti a portarsi a casa il portiere dello Swansea, Michel Vorm. Dunque ora sarebbe proprio il portiere della Fiorentina il primo obiettivo di Brendan Rodgers anche perché Neto ha solo un anno di contratto e potrebbe essere strappato alla Fiorentina a buon mercato. Secondo il quotidiano inglese sarebbe la giusta alternativa a Mignolet.

Foto: LF/Fiorentinanews.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

17 commenti

  1. Mica vorrete togliere un altro orgasmo a Gnigni. Semmai Neto dovesse partire (non credo), direbbe che abbiamo già Tarattatararatanu che fa da chioccia a Lezzerini.

  2. altra plusvalenza….abbiamo il Tarasanu….Tra l’altro sarebbe l’unica plusvalenza che ci fanno fare il magnifico duo… approfittarne subito tanto altrimenti andra’ via il prossimo anno gratis….pero’… se quest’estate si e’ allenato sulle uscite ed e’ riuscito a migliorarsi ci avrebbe potuto fare comodo, MA CON l’obbiettivo del sesto posto tutto cio’ che diventa plusvalenza per noi e’ oro colato per poter costruire in futuro una squadra da champion

  3. C’è scritto che Neto è un obiettivo del Liverpool, non che c’è una trattativa giunta al termine per venderlo. Fosse per i giornali noi ci s’avrebbe Eto’o, Khedira, Mascherano, Musacchio, Santon… quindi non vi scaldate è solo una notizia di un giornale inglese

  4. Neto e’ innamorato di Firenze come Borja Valero……fara’ la stessa fine.

  5. Enrico (il Saluzzese)

    Guardate sparo una bestemmia!Ma se si può fare cassa con questo lo venderei ;portieri buoni se ne trovano, quello che non si riesce a trovare sono buoni difensori alla Contratto
    Robotti Vierkowood e ricordatemene voi altri. Mannaggia!!!

  6. MA NETO NON DOVEVA FIRMARE A FINE CAMPIONATO ?
    PRIMA MONTOLIVO,POI LIJAICIC,ORA AQUILANI E NETO,POSSIBILE CHE CI SI DEBBA RIDURRE A SVENDERE I GIOCATORI O A PERDERLI A SCADENZA CONTRATTO ?
    IL RINNOVO O L’EVENTUALE CESSIONE,BISOGNA COMINCIARE A CONCORDARLI UN ANNO E MEZZO PRIMA DELLA SCADENZA,OVVIAMENTE PER CHI HA UN CERTO VALORE E UNA CERTA ETA'(PER PIZZARRO VA BENE ANNO PER ANNO)
    PERALTRO NETO HA DATO DISPONIBILITA’ A RIMANERE.
    POSSIBILE CHE LA DIRIGENZA NON OPERI IN QUESTO SENSO ?

  7. Sarebbe una cavolate enorme venderlo ora!!!!..primo perché è diventato uno dei portieri più affidabili della serie A vista anche l’età, secondo perché è a scadenza e non prenderesti una mazza, terzo perché poi lo devi ritrovare un portiere di livello… e costerà sicuramente tanto..anche perché puntare su Tatarusanu così a scatola chiusa non mi sembra il caso..TENERE NETO!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*