Questo sito contribuisce alla audience di

Neto e uno sforzo concreto per tenerlo, ma due proposte lo allontanano da Firenze. Aquilani o accetti la riduzione o…

NetoJuventusQuesta mattina nell’edizione di Firenze de La Repubblica troviamo il punto sui giocatori che devono rinnovare il proprio contratto con la Fiorentina. Il caso più spinoso è certamente quello di Neto per il quale è arrivata un’offerta da parte del club viola di 1,5 milioni a stagione per 4 anni. La società ha fatto uno sforzo economico concreto per venire incontro alle richieste del portiere. Il problema semmai è che Neto ha altre due proposte importanti da LiverpoolRoma. C’è poi Aquilani sul quale però la Fiorentina sembra irremovibile (almeno a detta del giornale): la proposta non verrà cambiata, o accetterà di ridursi l’ingaggio o verrà lasciato libero a fine stagione.

Foto: Paolucci/Fiorentinanews.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. Passi per Montolivo che voleva andare via ma a Liajic bisognava rinnovare il contratto subito dopo il litigio con D. Rossi e sicuramente rinnovava a cifre economicamente vantaggiose per la Fiorentina e idem per Neto.

  2. Kikror, bè allora te lo dico ed è stato scritto anche da alcuni giornali Neto voleva rinnovare già a dicembre 2013 e non chiedeva cifre come ora è stata la dirigenza ad aspettare come ha fatto ccn Liajic e come purtroppo succederà con Savic che sarà un altro che porteranno a fine contratto .Non mi pronuncio se sono o no scemi i dirigenti, constato che sono già tre i giocatori importanti che si fanno arrivare allo scadere del contratto .

  3. Ah Fradiavolo! Secondo te i dirigenti della Fiore sono scemi? I’m bored mi sembra ti abbia risposto adeguatamente…Spessissimo sono i procuratori (…personaggi alle volte al limite del verosimile!) che ritardano ad arte certi rinnovi… Tutto questo però fa anche parte del gioco delle parti. Si dovrebbe smettere di pensare che i bravi o i furbi siano sempre da altre parti! O no?

  4. Quello che è discutibile è come molti commentatori non abbiano ancora digerito ciò che è comune a tutte le squadre d’Europa ; una percentuale consistente di giocatori arriva al rinnovo nell’anno della scadenza del contratto e la possibilità di perdere un giocatore a zero euro è ben nota ai dirigenti. Top player importanti sono stati lasciati andare ,se consapevolmente o no non so dire, in molti paesi. Un esempio per tutti : Pirlo. A puro titolo di cronaca ,Juventus e Milan hanno diversi giocatori validissimi che dovrebbero rinnovare prima della fine dell’anno , salvo essere liberi a zero euro.

  5. Questa è una cosa surreale si arriva allo scadere dei contratti per rinnovarli mi chiedo machi è quel genio che adotta questa strategia in Fiorentina, io un nome c’è l’avrei ma lasciamo perdere mi chiedo nel 2016 scade quello di Savic e Babacar facciamo ch anche per questi si arrivi all’ultimo per rinnovarli.

  6. Se vero 1,5 mln è un offerta buona x tutti,spero accetti.

  7. Adesso dite che Neto si sta allontanando ma, su Fiorentina.it dite esattamente il contrario. Dove è la verità?
    Noi non diciamo niente, noi abbiamo riportato una notizia de La Repubblica. E sicuramente non rispondiamo noi per quello che scrivono altri siti. Un saluto Redazione

  8. Ma posso chiedere un informazione Redazione…ma perché noi i contratti gli facciamo sempre di 4 anni!

    Ma un contratto da 5 anni a 1.5 milioni è difficile?
    Ovviamente la risposta non la dobbiamo dare noi. Un saluto Redazione

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*