Questo sito contribuisce alla audience di

Neto si prepara ad indossare la maglia numero uno

Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport-Stadio, il futuro del giovane portiere Neto si delinierà da queste ultime partite. Delio Rossi si fida molto di lui, ma adesso sarà solo il campo a parlare per lui. Per vincere la sfida nel calcio europeo, Neto ha messo in discussione anche la sua presenza ai Giochi Olimpici di Londra, e adesso avrà la possibilità che aspetta dal gennaio 2011. Boruc a giugno potrebbe lasciare la Fiorentina e Neto dovrà, già da oggi, abituarsi a vestire la maglia viola numero 1.

© RIPRODUZIONE RISERVATA