Questo sito contribuisce alla audience di

Neto: “Una sconfitta che non cambia i nostri obiettivi. Non abbiamo segnato solo per sfortuna”

Migliore in campo per la Fiorentina, almeno secondo Fiorentinanews.com, il portiere Neto, autore di almeno due grandi interventi e incolpevole sui gol subiti: “Siamo riusciti a creare occasioni e abbiamo avuto sfortuna a non segnare – ha detto il portiere – Dobbiamo dimostrare di poter fare un salto di qualità, se abbiamo concentrazione e cattiveria giusta, arriveremo dove vogliamo noi. All’inizio non eravamo la miglior Fiorentina, ma nel secondo tempo abbiamo dimostrato di poter avere la cattiveria di poter fare risultato. Mi dispiace per il risultato, perché vincere oggi sarebbe stato importante. Potevamo andar via di qua col pensiero che siamo forti e chepossiamo arrivare lontano, ma non dobbiamo perdere la concentrazione. Questa sconfitta non cambia gli obiettivi della Fiorentina, abbiamo messo in difficoltà una squadra forte ed una battuta d’arresto ci sta. Non è che penso molto al mercato, poi se arriveranno giocatori di qualità sarebbe importante perché miglioreremo una squadra già forte”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. dobbiamo far tesoro degli errori evidenti commessi, ora bisogna ripartire!! tutte le occasioni della roma sono nate da nostri regali, abbiamo sbagliato troppo sia in fase difensiva, che a centrocampo che nelle scelte offensive, ci è mancato l’ultimo passaggio e certe volte si è insistito con tiri telefonati. è mancato poi il filtro a centrocampo!!

  2. siamo partiti male ok,ma si punta sempre a vincere,comunque si neto non ha giocato male però non ha nemmeno fatto ciò che ha fatto de sanctis…ilicic è stato il migliore dei nostri,non solo per la punizione,ha fatto dei pssaggi che mi hanno illuminato gli occhi,sono fiducioso e lo schiererei titolare già dalla prossima come trequartista indietreggiando borja

  3. Neto chiedi al tuo pres quali sono gli obiettivi..queste dichiarazioni sono fuorvianti ma tanto i tifosi (di quelli di questo forum almeno) hanno gia’ ben che capito.

  4. Basta una sconfitta per mandarvi in depressione? Mah!

  5. che sono i due grandi interventi ?? mi fanno ridere…..cuando si colpisce la palla e chiamato un paradon ? TROPPI ELOGI PER NIENTE

  6. Concordo ! Gli obiettivi non cambiano lottiamo sempre per non retrocedere

  7. Obiettivo salvezza….speriamo bene!

  8. se gli obiettivi sono quelli di rimanere nell’anonimato certo non cambiano…

  9. NETO QUALI SONO GLI OBIETTIVI DELLA FIORENTINA? PERCHE’ ONESTAMENTE CON QUESTA DIFESA E CENTROCAMPO PROBABILMENTE L’OBIETTIVO SARA’ UNA TRANQUILLA SALVEZZA E SPERIAMO BENE CHE SIA TRANQUILLA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*