Neuville: “La Fiorentina non era la squadra giusta per Gomez. Sousa? A volte a Firenze è difficile lavorare…”

Gomez Dinamo Kiev

Ex attaccante del Bayer Leverkusen e della Nazionale tedesca, dove ha sfiorato proprio Mario Gomez, Oliver Neuville ha parlato a Radio Blu del quasi ex attaccante gigliato: “È stato sfortunato nella Fiorentina perché ha avuto parecchi infortuni, comunque al Besiktas si è visto che è un attaccante che sa fare tantissimi gol anche se il campionato turco non è al livello di quello italiano. Si vede comunque che ha questa capacità. Si è visto che anche in Nazionale era l’unico centravanti, ha fatto un paio di gol agli Europei e si è visto che dopo l’infortunio è mancato alla Germania. Gomez lo si è visto al Bayern anche, interessava anche al Barcellona, per cui magari la Fiorentina non era la squadra giusta in questi ultimi anni per lui. Se non avrà più infortuni sarà un grande acquisto per il Wolfsburg. Sousa? Come giocatore era un centrocampista molto bravo, allenava molto bene a Basilea, è un tecnico che spero possa fare bene a Firenze perché la Fiorentina è da gestire, avendo dei tifosi molto esigenti: quando le cose non vanno bene non è così semplice lavorare a Firenze”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Ma quando è stato questo a Firenze?

  2. Neuville chi????? Perché c’ha allenato o giocato sto tizio a Firenze??? Ma levati di…..

  3. botta di mulo, grande corvino, ero sicuro che si sarebbe liberato a 0€…
    Gli avranno fatto un offerta che non ha potuto rifiutare…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*