Questo sito contribuisce alla audience di

Nibali: “Qui grazie alla Fiorentina e al mio dottore. Ho sempre seguito i viola” VIDEO

MOENA – Il campionissimo del ciclismo, Vincenzo Nibali, ha fatto visita alla Fiorentina: “Queste per me sono zone di ritiro e di allenamento per cui le conosco molto bene. Oggi era un giorno di riposo e sapevo che la Fiorentina è qui a Moena. Il Dottor Manni è un grandissimo tifoso della Fiorentina mi ha detto che la società aveva piacere di ospitarmi ed eccomi qua. Con Pioli abbiamo parlato soprattutto di ciclismo, come va il mio allenamento e ovviamente di Fabio Aru impegnato al Tour de France. Fiorentina? Per Pioli è una sfida per portare più in alto possibile la squadra. Io sono milanista, ma ho sempre seguito la Fiorentina e sono sempre stato contento delle sue vittorie che è riuscita ad ottenere. Abbiamo parlato con la Fiorentina di tornare, ne abbiamo parlato, vediamo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Piano con Aru, ha da vincere quello che ha vinto Nibali prima di poterli paragonare.
    Questo è un fuoriclasse del ciclismo.
    S’ha un italiano fra i primi quattro ciclisti al mondo e perché ha fatto “solo” podio all’ultimo giro, gliene hanno dette di ogni.
    Spero vinca la Vuelta e gli cheti tutti.

  2. Claudio di Ferrara

    Non toccare il Grande Nibali. Uno spettacolo il ciclismo nelle grandi corse a tappe. Ed anche forza aru.e forza viola

  3. Beppe, magari i “tifosi” dell’Astana potrebbero definirlo un mercenario, anche se in realtà lo hanno fatto scappare perché troppo vecchio e puntare su Aru (ti ricorda nulla ?).
    L’unica cosa giusta che t’hai detto è che l’è un grande

  4. Se i nostri mercenari avessero il tuo cuore si sarebbe tutti gli anni in Champions grande Niba.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*