Nicoletti: “La rosa non è da buttare, è Sousa che deve dare di più. Bernardeschi deve fare la seconda punta”

Il noto agente calcistico fiorentino Costantino Nicoletti è intervenuto a Radio Bruno Toscana per parlare di Fiorentina e del momento che la squadra viola sta attraversando: “Sono incredibilmente contento di sentire il nostro Gonzalo Rodríguez in radio. La Fiorentina si sta piano piano avvicinando ai suoi tifosi e questo è un bene per tutti. Adesso l’unica cosa che vogliamo, sarebbe quella di vedere Della Valle in Curva Fiesole. L’organico a disposizione non è poi così male e credo che molte responsabilità vadano a ricadere su Sousa. E’ da Febbraio che ho strane sensazioni su di lui. La squadra aveva passato bene un trittico importante (la settimana delle sfide con Roma, Udinese e Milan) ma lo scivolone di Torino ha fatto tornare molti interrogativi sulla squadra viola. Bernardeschi credo sia un grande talento, ma se utilizzato in tutti i ruoli tranne che nel suo è ovvio che non spicca sugli altri. Il suo ruolo naturale è la seconda punta e secondo me Sousa dovrebbe metterlo in campo davanti con KalinicMontolivo? Dispiace molto per il ragazzo e per l’ennesimo infortunio subito. Credo che sia uno dei migliori nel centrocampo del Milan e in questo momento Montella difficilmente riuscirà a sostituirlo con quello che ha a disposizione”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. il foglionco di piano di mommio

    Alberto,ti rispondo con una domanda: in quale ruolo lo vedresti bene ,secondo il tuo personale parere? Poi non occorre necessariamente aver giocato in serie A per valutare le caratteristiche di un giocatore,basta aver frequentato il campo anche in serie minori per dare un giudizio che si basa su esperienze vissute come addetto ai lavori,in definitiva i calciatori,con le debite proporzioni, hanno molte similitudini in qualsiasi categoria

  2. Alberto viola club Roma

    X foglionco:
    Mi sembra che tutti noi che facciamo commenti su questo sito non abbiamo giocato in serie A,non so tu quante partite hai fatto in serie A,io nemmeno una. Però diamo pareri e opinioni comunque.Al nicoletti di turno gli fanno una domanda e lui risponde.Noi leggiamo la e passiamo oltre come è giusto che sia.
    Per la cronaca io non sono andato al Real Madrid per colpa di una telefonata….. Nel senso che se mi chiamavano ci sarei andato di corsa.Ah Ah Ah.un saluto e sempre Forza Viola.

  3. il foglionco di piano di mommio

    ma ce ne fosse uno che si intende di calcio! Questi personaggi che ruotano intorno al circo ogni tanto si sentono in obbligo di rilasciare pareri sui ruoli dei giocatori,senza avere i giusti trascorsi e l’esperienza sul campo.Bernardeschi non sarà mai una seconda punta ne un trequartista perchè manca dei requisiti essenziali imposti dai ruoli.Per giocare ad alti livelli occorre padronanza nello stretto e scatto nel breve,caratteristiche non proprie di Bernardeschi.Come parere personale lo vedo devastante sulla fascia per corsa , dinamismo e qualità tecniche,se avrà la convinzione e la costanza di applicarsi,rimanendo sordo alle campane che lo vogliono in una posizione diversa,in breve tempo avremo un giocatore di fascia tra i migliori in Europa.Poi lo acquisterà il Barcellona e sorelle varie,ma a 60 milioni.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*