Niente gloria per Vecino: il suo Uruguay viene annientato da un super Brasile

Qualificazioni a Russia 2018 in Sud America, con alcuni calciatori viola impegnati: in particolare stanotte toccava all’Uruguay di Matias Vecino, in un match complicato contro il Brasile. Il centrocampista della Fiorentina ha giocato tutti e 90 i minuti ma la Celeste ha perso pesantemente con i verdeoro per 4-1. Decisiva una tripletta di Paulinho e un gol del solito Neymar, dopo che Cavani aveva portato avanti i suoi su rigore. L’Uruguay resta comunque al secondo posto ma ora a -7 dalla Seleçao capolista.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Mia opinione se il Napoli accetta lo scambio Vecino- Allan o Diawara non ci penserei due volte nel fare lo scambio.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*