Questo sito contribuisce alla audience di

Niente scherzi

Contro il Dnipro spazio ad alcune seconde linee come Ilicic, Alonso, Munua, giusto per dirne alcuni, ma la Fiorentina non deve sottovalutare un match fondamentale per evitare le squadre più forti provenienti dalla Champions o le prime degli altri gironi di Europa League. Nonostante la qualificazione sia già ottenuto c’è da blindare il primo posto, meritato in questo girone visto il percorso importante dei viola, così da riprendere anche il morale dopo la sconfitta contro la Roma e preparare con 3 punti in più la partita di campionato contro il Bologna.

© RIPRODUZIONE RISERVATA