Questo sito contribuisce alla audience di

Niente Torino: Tomovic trova una nuova casa al Chievo. Operazione chiusa

Dopo gli errori clamorosi delle prime giornate e la rottura con l’ambiente, per Nenad Tomovic è davvero l’ora di cambiare aria: non verso il Torino, come si poteva pensare a causa del feeling con Mihajlovic, ma in direzione Verona, sponda Chievo. Come raccolto dalla nostra redazione infatti, il serbo è ormai un calciatore del club clivense, dove si trasferirà con la formula del prestito secco. Contenta la Fiorentina, che cercava una soluzione per il serbo, contento il calciatore stesso, che così rimarrà in Serie A.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

43 commenti

  1. L’aspetto più incredibile è che abbiamo dovuto aspettare le prime sue giornate di campionato per capire che Tomovic era un disastro. E se magari avessimo pareggiato una partita sarebbe rimasto titolare.
    Dopo 2 partite abbiamo capito di aver sbagliato i terzini (per l’ennesima volta).
    A giugno l’avremmo venduto per 5 ml e magari avremmo potuto inserirlo in qualche trattativa.

  2. Redazione, ho letto poco fa su un altro sito che il prestito e’ con diritto di riscatto. Pero non specificano a che cifra sarebbe eventualmente riscattato. Voi ne sapete qualcosa?

  3. I migliori auguri a Tomovic ed al Chievo.
    Già so’ che farai il tuo primo gol in serie A (mi sembra) contro di noi, ma auguri lo stesso.
    Sei una brava persona, ma ormai non avevi più la sicurezza e la tranquillità per giocare nella Fiore.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*