Nikola Kalinic, professione bomber. Assist man per hobby

Nikola Kalinic chiude il 2015 in doppia cifra con 10 gol all’attivo nella sola Serie A. Si è sempre detto che il croato non fa della realizzazione sotto porta la sua caratteristica migliore e forse è anche vero ma è altrettanto giusto e corretto sottolineare che in Serie A solamente l’extraterrestre Higuain ha fatto meglio. Dunque Kalinic va eletto a bomber della Fiorentina, ma non solo perché dati alla mano l’attaccante di Sousa si è dimostrato anche un ottimo uomo squadra. Infatti sono ben quattro gli assist vincenti forniti ai compagni e dunque anche la versione assist man di Kalinic non sta andando affatto male. In conclusione, la Fiorentina ha trovato la sua Re Mida, e nella prima metà di stagione deve ringraziare molto il croato che grazie al suo gioco sta facendo volare i viola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. QUESTO E UN GRANDE GIOCATORE SI SACRIFICA SEGNA FA GLI ASSIST.MA COSA CERCHIAMO DI +…

  2. Avanti sempre meglio

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*