Non bastano due rigori alla Roma per vincere. I giallorossi falliscono il sorpasso ai viola. Guarda la CLASSIFICA di Serie A

Dzeko

In un Dall’Ara ai limiti della praticabilità per la pioggia intensa che si è abbattuta su Bologna nelle scorse ore l’arbitro Rocchi ha deciso comunque di far giocare la sfida tra la squadra di Donadoni e la Roma. Sono stati proprio i padroni di casa a portarsi in vantaggio durante il primo tempo grazie ad una rete di Masina al 14′.Nella ripresa è venuta fuori la squadra di Garcia che ha prima agguantato il pari grazie ad un rigore siglato da Pjanic al 52′ e poi, sempre su rigore, si è portata in vantaggio con Dzeko al 71′. Quando sembrava tutto fatto i padroni di casa si sono conquistati sullo scadere un calcio di rigore che Destro ha trasformato con freddezza portando il risultato sul definitivo 2-2. Alle 20.45 il secondo anticipo di questa 13a giornata: in campo a Torino Juventus e Milan.

QUI la classifica aggiornata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

14 commenti

  1. La Roma patirà l’assenza di Salah e Gervigno non potendo attuare il suo gioco basato su diga a centrocampo e ripartenze veloci. Bisogna approfittarne assolutamente per cercare di metterli a distanza. Fase cruciale del campionato.
    P.S. Ieri ho avuto la sensazione, fra gol annullato al Bologna e contemporanei commenti pro Roma dei telecronisti mediaset, che, quasi a tutti gli addetti ai lavori, non convenga (anche in termini economici e di audience) un insuccesso finale dei giallorossi. SFV.

  2. Come al solito furto Roma. Gol annullato ingiustamente al Bologna. Manca rigore per il Bologna sull’1-0. Manca ammonizione a digne ed espulsione torosidis. Il secondo rigore per la Roma è molto discutibile.

  3. quando hanno annullato il primo goal del bologna tra l’altro fatto con una grande azione ho cambiato canale……..siamo alle solite

  4. Squadra oscena di sopravvalutati, o fanno catenaccio come con noi o col gioco non vincerebbero tre partite di fila neanche su cento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*