Questo sito contribuisce alla audience di

Non c’è fretta (per ora)…

PradePalazzoVecchioIl rinnovo del direttore sportivo della Fiorentina, Daniele Pradè continua a tenere banco in casa viola perché trascinare per le lunghe questa situazione non è salutare per nessuno. Così Andrea Della Valle ha dichiarato al brindisi con la stampa che non ci saranno problemi perché una squadra che funziona non si cambia e allora al ritorno dalle feste sarà sistemato tutto. Dunque per ora non c’è nessuna fretta perché la priorità per Daniele Pradè resta la Fiorentina e da parte della società c’è la voglia di continuare a lavorare con la coppia formata proprio dall’ex direttore della Roma e Macia. I due ormai sembrano indivisibili e il loro lavoro è equamente suddiviso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

16 commenti

  1. avanti con i nostri due grandi direttori!

  2. Ahahaah..alla fine Ravanello troverà uno che dira va bene i soldi li metto io,e gli comprera ronaldo

  3. Gianmarco, non dire così perchè ase no Ravanelloviola li chiede anche a te i soldi.

  4. Ma se leggo altri siti sembra che tutti si muovano di gia’..parolo naingollan paletta..noi che facciamo? Milan roma sembra che facciano a gara per prendersi tutti…noi? Chiacchieriamo e basta? Parolo ad esempio i soldi li vale

  5. La mia preoccupazione non è la firma di Pradè sicuramente troverrano un accordo è che le prime tre si rinforzerannno sicuramente e visto che siamo li ad un passo anche noi se le altre si rinforzano dobbiamo farlo altrimenti rimarremo indietro e allora addio sogni di gloria.

  6. Ah ok grazie..non ci pensavo alla versione web.
    Un saluto marasto

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*