NON CHIAMATECI PIU’ SORPRESA, SIAMO UNA REALTA’!

Ilicic Esultanza

Passano le settimane, si susseguono le partite, gli esami vengono superati uno dopo l’altro e allora? Allora smettetela (e smettiamo) di definire la Fiorentina come una sorpresa. Ormai la formazione di Paulo Sousa è una realtà. Una realtà che fa vedere un grande calcio, che non cambia fisionomia tra casa e trasferta, che pressa gli avversari a tutto campo e che vince a ripetizione.

Quello che è accaduto a Genova è davvero sotto gli occhi di tutti. A Marassi avevano sofferto tutte le formazioni e la Samp aveva travolto anche alcuni avversari. Eppure la Fiorentina si è presentata con una sicurezza incredibile, dimostrando un divario, quasi imbarazzante, con gli avversari. E’ chiaro che gli episodi stiano girando a favore dei gigliati ma, come ha detto giustamente Zenga, bisogna saper anche indirizzare gli episodi presentandosi in campo con un atteggiamento propositivo. In sostanza la fortuna o la sfortuna ce la procuriamo da soli.

Non sappiamo mai se le soste sono un’opportunità o una iattura, sta di fatto che questo break del campionato ci consente di godere del primato in classifica per un altro pezzetto. Una sensazione che ci prendiamo volentieri e che portiamo avanti assieme ad una certezza: chi vorrà vincere lo scudetto dovrà vedersela con noi…e non è detto che abbia la meglio!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

16 commenti

  1. Della Corona, che succede ? Stai salendo sul carro anche te? Dai! un po’ di coerenza anche in queste circostanze, non guasterebbe.
    Son sempre Del Corona, non Della Corona. Un saluto a te e al carro (che non esiste). S.D.C.

  2. meno parlano di noi meglio è..tutti uniti e compatti..ai evve e drimme ni cassetto..che lo vedro il terzo scudetto?..due o tre innesti boni a gennaio..e poi guardiamo se a maggio parlano di noi..

  3. Purtroppo sarà sempre così, x i media contano SOLO le solite squadre, se sono in testa squadre diverse fanno le inchieste sui motivi x i quali le solite non ci siano. Era così anche ai tempi della grande Samp di Mantovani (che purtroppo non mi son goduto)

  4. Quando parlo con gli amici tifosi come me della fiorentina,nel tempo mi meraviglio della capacità di analisi che ho nei confronti dei giocatori,allora mi domando,ma per Vecino quanto ci dovrebbero dare? Abbiamo un centrocampo incredibile ed una Fiorentina stratosferica.Cordiali saluti.

  5. Mi Randa Martino

    Ora vincere con l’Empoli. Umiltà e vittoria

  6. marcolucania1973

    NON FATEMI APRIRE GLI OCCHI RAGA’, VI PREGO, FATEMI STARE COSÌ, VOGLIO SOGNARE 24 ORE SU 24 ED APRIRE GLI OCCHI SOLO TRA UN PO’ DI TEMPO. QUANDO ? ……… A GIUGNO !!!!!!!!!!!!!!
    VIOLA NI’ KORE !!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*