Non complichiamoci la vita

Joaquin Farnerud

E’ Joaquin il calciatore che al momento tiene maggiormente sulle spine i tifosi viola: non si parla purtroppo di un potenziale nuovo arrivo ma di un rischio partenza, un addio che farebbe male al tasso tecnico della rosa viola ed all’umore dell’ambiente. Lo spagnolo, oltre ad essere rimasto l’unico vero e proprio dribblatore a disposizione di Sousa, rappresenta anche tutta la solarità che lo stile spagnolo può significare. Sempre sorridente e positivo, mai polemico quando lo spazio per uno come lui, tra i più forti al mondo nel suo ruolo qualche anno fa, si era ristretto improvvisamente. Dopo essersi riconquistato il campo a suon di gocce di sudore e serietà mostrata durante gli allenamenti con Montella, Joaquin si appresta ad essere uno dei protagonisti della prossima stagione. Ecco perché, nei limiti del possibile ed auspicando un atteggiamento favorevole dello stesso calciatore, la Fiorentina dovrebbe fare di tutto per trattenerlo. La prospettiva di doverlo sostituire, a dieci giorni dalla prima di campionato e con le tempistiche drammatiche (non ce ne voglia la dirigenza viola) che caratterizzano il mercato della Fiorentina, sarebbe a dir poco sconfortante. La premessa, lo ripetiamo, deve essere quella di un Joaquin invogliato alla permanenza, ma in tal caso perché dovremmo complicarci la vita?

Foto: LF/Fiorentinanews.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

10 commenti

  1. non facciamo errori da dilettanti!!

  2. Di solito un allenatore nuovo vuole impostare un proprio gioco e per riuscirci ha bisogno di un certo numero di interpreti nuovi che corrispondano alla sua fisolofia di gioco. Tenere in rosa giocatori che per anni sono stati il perno di chi lo ha preceduto sarebbe un errore grosso per qualsiasi allenatore.

  3. Possibile che a nessuno, Masini compreso, gli passa per la testa che sia il giocatore a voler andarsene subito, visto che ha già 34 anni, al suo amato Betis?? Ioaquin ha un contratto che scade il 2016 e in virtu del quale potrebbe fare ancora un anno con noi e poi andare dove vuole a parametro zero, ma siccome il Betis è tornato nella seria A spagnola, Lui vorrebbe poter tornare già da quest’ anno al Betis senza far spendere loro molti soldi.

  4. Luca tifa la maglia

    No Joaquin no party

  5. Masini , in Fiorentina sono dei geni nel complicarsi la vita e comunque Joaquin grande giocatore e spero che rimanga ma se devi contare su un giocatore di 34ni è la dimostrazione che sei una società che non programma il futuro, di giocatori che hanno le caratteristiche di Joaquin ci sono e anche giovani , ma qui si torna al problema cruciale di questa proprietà non vogliono spendere………………

  6. DEVE restare, …!!!

  7. Resta resta….

  8. C’è chi gli offre altri tre anni di contratto e per di più in spagna e perfino nella squadra che lo ha lanciato. ..fate un pó voi..a 34 anni non è proprio poco. ..FORZA VIOLA

  9. Ci manca solo che se ne va anche Joaquin a 15 giorni dalla fine del mercato e la lotta per non retrocedere ci attende sempre più.

  10. Emanuele viola

    resta sicuro.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*