“Non intendiamo più comprare Kalinic e non faremo ulteriori offerte per lui”

Il proprietario del club cinese, Tianjin Quanjian, Shu Yuhui ha fatto una rivelazione in tema di mercato: “Abbiamo raggiunto un pre-accordo con tre grandi calciatori per la prossima stagione”. Il primo nome che è subito rimbalzato alle cronache, per ovvie ragioni, è stato quello di Nikola Kalinic, inseguito a lungo e al quale era stato offerto un contratto principesco per lasciare la Fiorentina.

Ma a togliere il nome del viola da questa lista ci ha pensato un membro interno allo stesso club che ha rivelato: “Tra i giocatori che intendiamo comprare non c’è Kalinic. Non lo stiamo più considerando e non faremo un tentativo per lui questa estate”.

Il Tianjin era arrivato ad offrire alla Fiorentina 40 milioni di euro per l’acquisto del suo cartellino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. FULMINE..HAHA NON CERTO DI INTELLIGENZA..FORSE SAREBBE PIÙ APPROPRIATO RITARDATO..VAI A LECCARE I PIEDI DEI DV SCHIFO SOUSA GOBBO..FV

  2. Sé va via la fiorentina Puo incassare tra 25/30 milioni.

  3. X Re Leone. Fai solo vomitare. Guardati allo specchio prima di sparare fesserie

  4. Poveri DV…queste sono le cose che veramente colpiscono il cuore dei fratellini marchigiani..non arrivano più i 40 milioni cinesi e dovranno accontentarsi di 18-20 milioni europei…forse anche meno..FV

  5. Questo si sapeva già, anche in Cina sanno benissimo che in estate il giocatore preferisce giocare in Europa quindi non sono loro che non lo vogliono più ma è lui che non c’è voluto andare questo inverno e tanto meno quest’estate.

  6. Oronzo canà..

    Tranquillo…..se non sei te sarà un altra società a presentare offerte…a della Valle….e visto siamo a giugno… vendono per molto meno 😊

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*