Non serve Rogg. Ora deve essere Della Valle a mettere le cose in chiaro

Foto: Paolucci/Fiorentinanews.com

Ieri a Empoli, dopo una scottante sconfitta, è stato Andrea Rogg, direttore generale della Fiorentina, a metterci la faccia e a provare di sistemare un giocattolo che sembra ormai irrimediabilmente rotto. Nell’incertezza generale, e comprende anche proprio Rogg, serve una presa di posizione netta, forte, di Andrea Della Valle che nei momenti più difficili tende a sparire. A Firenze serve l’intervento del padrone per mettere a tacere tante, troppe, voci e soprattutto per richiamare l’intera squadra, a partire dall’allenatore, per un finale di stagione che non sia in caduta libera come da un paio di mesi a questa parte. Nella Fiorentina regna l’incertezza e oggi deve intervenire il proprietario e non un dipendete, deve intervenire Della Valle per chiarire la situazione e riportare la squadra sulla retta via.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. È pagato per metterci la faccia! Loro sono come gli struzzi, quando le cose vanno male spariscono!

  2. Rogg non è mai servito a nulla, se non a esporsi e parlare al posto di ADV, che essendo notoriamente un coniglio (mon è una parolaccia quindi no censura please) ha buttato via soldi per uno stipendio di un ennesimo dirigente.
    ADV se ricordate la scorsa estate dopo i casi Montella e Salah era sparito per due mesi.
    Avete la memoria corta!!!
    Qui siamo tutti ostaggio del business e degli interessi su Firenze che nutrono questi grossi pezzi di m****!!!!!

  3. Sono tra gli ultradelusi, mi ero illuso che questo anno approfittando della mediocrità generale del campionato, fosse l’anno buono per centrare il bersaglio grosso.
    Speravo nella magia iniziale del nostro allenatore che rendeva giocatori obbiettivamente scarsi , in puledri di razza. Avevo già scritto in tempi non sospetti che la carrozza su cui viaggiavamo sarebbe potuta tornare una zucca.
    Ma ora ci troviamo un allenatore che mi ricorda ” Quelo ” il guru improvvisato di Foggia , dalla parodia di Guzzanti, una ” squadra ? ” obbiettivamente di raccattati e per finire ma non ultima una società indecorosa.
    Per ultima la proprietà, assolutamente alienata da Firenze e che da sempre la sensazione che ti voglia sistematicamente prendere per il c… con promesse mai mantenute.
    Ai Della Valle che hanno dichiarato che la Fiorentina e’ il giocattolo di famiglia vorrei dire che a volte i giocattoli si rompono e se si vuole continuare a giocare bisogna comprarsene un altro.

  4. A me ADV non mi incanta più lui e solo lui è l’artefice di questo casino tutti gli altri sono solo omucoli.
    Chi attacca Sousa sta abbocando alla solita manfrina di tutti gli anni se vede che ha la memoria corta e l’ultimo step di questa storia tragicomica dista solo due mesi.
    Sousa come tutti noi si è sentito preso per il culo ben due volte e ls seconda a gennaio non l’ha proprio digerita.
    Lui ha un vantaggio su di noi può cambiare squadra nou no!

  5. Certo che la gente tiene la memoria corta , li vedo qualche mese fa eccitati e tutti con l’allenatore perché si lottava per il titolo d’inverno, oggi Sousa deve andare via addirittura al Cuoiopelli, non c’è che dire intenditori di calcio , la verità sono gli stessi leccavalle che per non dare contro al proprio padrone se la prendono con un tecnico che sicuramente qualche errore l’ha fatto ma chi non lo fa , ma di sicuro se avesse avuto quei tre veri giocatori a gennaio oggi sarebbe osannato .
    Anche stavolta come con Prandelli e Montella il colpevole sarà l’allenatore reo di aver chiesto quello che ogni tifoso viola avrebbe chiesto parlo di tifosi viola non di tifosi leccavalliani.

  6. Succede questo perché i DV hanno gia fatto fuori sousa gia da marzo così successe con Prandelli e ora con il portoghese il problema é che a giugno voglio vedere chi allenerá la fiorentina visto che ormai tutti sanno che i della Valle sono dei bugiardi accentratori

  7. Ma perché ha firenze esiste una proprietà???????? non li ho mai visti metterci la faccia quando le cose vanno male. quindi di quale proprietà state parlando????????

  8. Albertoviolaclubroma

    Andreino sarà nascosto sotto il letto mentre Diego lo sta cercando per rimproverarlo.

  9. Condivido anche se è già troppo tardi! Suosa Prade Cognini Rogg devono andare come ha scritto qualcuno al Cuoio Pelli

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*