Non solo Lisandro Lopez: si guarda in Italia e in Bulgaria

Lisandro Lopez Benfica

Il Corriere dello Sport-Stadio fa il punto sul difensore che a gennaio arriverà alla Fiorentina alla luce delle dichiarazioni del direttore sportivo Daniele Pradè. Scalano le posizioni di Mexes del Milan, Rose del Lione e tengono quelle di Lisandro Lopez del Benfica, di Rossettini e Oikonomou del Bologna e Terziev del Ludogorets.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Se sarà Lopez va bene ma se si deve prendere uno dei due del Bologna all’ora si può tenere quelli già che abbiamo Un italiano no Voglio fare un nome CALDIROLA può giocare sia da centrale che da terzino sinistro è del 91 o 92 ma soprattutto è ITALIANO

  2. L’ equilibrio del gruppo è la cosa più importante. Questa squadra è prima in classifica grazie ad un gruppo molto coeso (nessuna prima donna da far giocare a tutti i costi). Bisogna prendere giocatori che non vadano a rompere questo equilbrio. In difesa non serve il “mostro” sacro ma un giocatore pronto e che sia disposto a fare la riserva a quelli che già ci sono (la fiorentina, oltre ad avere la miglior difesa è pure ultima in campionato come numero di parate effettuate dal proprio portiere).

  3. Se questi sono i rinforzi in difesa tolto Lopez allora è meglio andare a prendere Mammana del River

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*