NON SOTTOVALUTIAMOLO TROPPO…

Vecino Barcellona

Vecino Barcellona

Piano, piano, zitto, zitto, lontano da tanti riflettori. C’è un giocatore che sta crescendo molto, anzi lo ha già fatto senza troppi clamori e senza qualcuno che lo pubblicizzasse a dovere. Al secolo si chiama Matias Vecino, uno che da quando è arrivato in Italia ad oggi ha fatto davvero passi da gigante. Si è presentato come esterno destro, si è affermato prima al Cagliari e poi all’Empoli come interno di centrocampo. E a chi poteva pensare che fosse un giocatore buono solo per qualche squadra di secondo livello del nostro campionato, ha risposto mettendo in campo tanta, tantissima personalità contro il Chelsea (la fucilata di destro che si è infranta sulla traversa grida ancora vendetta). Non ci piace fare il peana di un giocatore per una partita, ma qui siamo di fronte ad un ragazzo che ha intrapreso una bella china ormai da tempo. Non sottovalutiamolo troppo perché alla fine, tra un Walace e un altro, potrebbe anche ritagliarsi un bel ruolo in questa Fiorentina e questo solo per meriti personali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

33 commenti

  1. Redazione, quando scade il contratto a vecino?
    2016. Redazione

  2. Vecino un’ altro scarto di napoli,hai visto mai che le vedove del napoletano diventeranno le amanti di Sousa,film già visto…

  3. X belva, scusa ho letto ora l’altro post e ti ho detto li la mia, comunque non lo so, per me il centrocampo è il reparto dove mettere meno soldini perchè Suarez è ul titolare che serviva, Vecino mi piace , ha fatto la gavetta e merità una possibilitá, badelj non puo’ he crescere e Borja valero per me è un grandissimo centrocampista e nn un trequartista.
    Quando dobbiamo fare noi la gara
    Suarez Borja è ottimo,
    + sostanza, Badelj nn è certo un regista ed ha sempre giocato a 2 , ha caratteristiche tipo suarez ed è un reupera palloni, vecino con il chelsea ha mostrato si saper giocare anche in un centrocampo a 2 , è completo.
    Poi se giochi a 3, Mati nell’ulimo campionato è dtato l’interno migliore, quindi manca un sesto cemtrocampista ma nn un titolare , ok un ragazzo o un colpo a basso costo tipo inler o kucka, a me le prioritá sembrano alte, abbiamo perso gente che spaccava le partite tipo Salah e /o cuadrado e manca un terzino destro forte tipo Widmer

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*