Nonostante tutto, il terzo posto

Sousa Torino

Non è stata una brutta Fiorentina quella vista a Bologna, ma è stata una Fiorentina sterile, che ha fatto una fatica enorme ad essere pericolosa. La viola non sta attraversando il periodo di forma migliore, questo è evidente, ma lo stesso si può dire dell’Inter di Mancini, fermata sul 3-3 dal Verona fanalino di coda del campionato. Quindi, nonostante la poca brillantezza, nonostante l’assenza pesante di Badelj, nonostante le polemiche del mercato e Sousa non presente in panchina e nonostante l’espulsione di Mati e il pareggino col Bologna, la Fiorentina resta al terzo posto, a +1 sull’Inter, con lo scontro diretto al Franchi da giocare domenica prossima.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

10 commenti

  1. È si nonostante il NONMERCATO della società,ora sosteniamo la squadra ma rimane la VERGOGNA di questo calciomercato.

  2. TuTTI POSSIAMO SBAGLIARE MA I GIOCATORI PROFESSIONISTI DEVONO FARLO IL MENO POSSIBILE…FALLO DA CONFUSIONE COME INTORNO ALL’AMBIENTE..ORA BASTA!!!RIPARTIAMO A LOTTARE CON IL COLTELLO TRA I DENTI..DOBBIAMO AVER FAME DI VITTORIE E CHI NON LA PENSA COSÌ..VIA DA FIRENZE E DALLA FIORENTINA!!!

  3. Una volta che potevamo sognare ..ci facciamo male da soli…non ho capito il fallo di mati!!!FATTO DA UN GIOCATORE SENZA PENSARCI..DA NEURO!!!!

  4. Continuiamo a farci male da soli……. Che coglioni che siamo!

  5. Basta polemiche, tutti stretti intorno alla squadra e al mister. Pietra sopra società e proprietà nell’attesa di una cessione a persone che abbiano un progetto chiaro oltre a sfruttare l’immagine della nostra splendida città. Via i racconta balle!!! Il calcio è passione non solo numeri (ricordi i 20000 in c2? Non eravamo là per i Della Balle, ma per la maglia) noi ci saremo sempre voi potete andare! Ciao ciao buffoni

  6. Domenica proviamo a battere l’inter , i veri tifosi vengano allo stadio a sostenere i ragazzi. …astenersi tifosi da tastiera e i sempre polemici. All’inseguimento di un sogno. .Forza viola Forza Firenze.

  7. Mi devo ricredere…per ora il Milan sta perdendo in casa…ma le partite durano 90 minuti e non si sa mai….

  8. Poi non bisogna guardare L’INTER..MA LA ROMA E IL MILAN CHE SI STANNO FACENDO SOTTO..E SE NOI CONTINUIAMO A GIOCARE IN QUESTO MODO CI PASSANO DAVANTI!!!!

  9. Se giochiamo in questo modo..non battiamo nessuno!! Giocatori privi di energie nervose..confusione tra dirigenti proprietà ed allenatore e chi ne paga le spese e’ la squadra e noi tifosi!!!!SVEGLIATEVI!!!! ANDATE IN RITIRO A RICARICARE LE BATTERIE..PARLATE TRA DI VOI..SFOGATEVI E RIPARTIAMO DA ZERO..PEGGIO DI COSI NON PUÒ ANDARE!!!

  10. Se li battiamo domenica,ne avremo 4 di punti e questi sono battibili.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*