Questo sito contribuisce alla audience di

Nostalgia d’Europa: l’incubo Fiorentina di Everton e Arsenal

Dopo quattro stagioni, la Fiorentina non farà parte dell’Europa League, coppa di cui era diventata ormai una rappresentante d’eccezione sotto la guida di Montella e Sousa. L’ultima sfida risale allo scorso febbraio contro il Borussia Monchengladbach, un incubo per tutto l’ambiente viola; un incubo però lo era stata a sua volta la stessa Fiorentina negli anni passati, specialmente con le squadre inglesi. Stasera infatti tornerà in Italia l’Everton, per sfidare l’Atalanta: ultima tappa nostrana dei Toffees fu proprio quella di Firenze, nel marzo 2008 e fu un 2-0 per la squadra di Prandelli, che poi passò il turno ai rigori nel ritorno del Goodison Park. A proposito di ritorni, dopo ben 17 anni, l’Europa League (ex Coppa Uefa) è tornato il teatro dell’Arsenal: i Gunners mancano dal 99/00 e vi furono “condannati” proprio dalla Fiorentina e dal fantastico gol di Batistuta a Wembley. In attesa che la squadra viola torni protagonista su questi palcoscenici, tocca fare ricorso alla memoria per sentirsi un po’ più “europei”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*