Notte bella che si agita…

La Fiorentina si prepara ad essere bella per una notte da sogno. Bella, come quella di San Siro e quella vista in Portogallo nella trasferta di Europa League, per una notte che può e deve agitare nel modo più viscerale e sentimentale possibile gli animi dei tifosi viola. L’undici che stasera giocherà ha il dovere di continuare questa impresa nel mantenere il primato in solitaria, tanto è che si saprà già il risultato dell’Inter impegnata alle 15 a Genova contro la Samp e considerato che il Torino è rimasto dietro dopo essere stato sconfitto dal Carpi. Oltre a queste consapevolezze basta aggiungere tanta determinazione e spirito di sacrificio contro un avversario difficile come l’Atalanta che arriva da due grandi vittorie di fila contro Empoli e Sampdoria. Quindi, per far si che i sogni siano realtà, ognuno dovrà fare la sua parte: nella squadra c’è la più totale fiducia dopo la convinzione espressa anche dal mister, e i tifosi sono pronti per riscaldare una grigia giornata autunnale con il calore di chi ci crede davvero, per far si che, come diceva Amedeo Minghi in una famosa canzone, sia una “notte bella e… magnifica.”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Pari Inter…ok. La serata si avvicina, qui in alta Toscana tempo da lupi. Alle 13.30 capito su banale 5, servizio sullo sport, la giornalista parla della giornata calcistica, ma cita un solo posticipo, proprio quello del milan. In tutto il servizio completamente dimenticata la Viola. Che tra l’altro è prima in classifica. Dimenticanza? O piuttosto frustrazione da parte di chi, per omaggiare il padrone, si vendica nei confronti di una squadra in viola che osa arrivare avanti? Che schifo di gente

  2. Io ho paura ragazzi non per fare il gufo ma tutta questa euforia mi spaventa. Speriamo bene forza ragazzi

  3. Io non vedo pisitivo il fatto che si sappia già il risultato delle altre: Non vorrei che se L’ Inter dovesse peredere( un pari sarebbe l’ ideale) i ragazzi si deconcentrassero. L’ Atalanta è una quadra tosta, ha perso solo una gara contro l’ Inter al 93° e in 6 gare ha incassato solo 5 gol.

  4. Notte difficile, da affrontare con prudenza e pazienza..

  5. Notte magica inseguendo un sogno (Nannini )

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*