Novanta minuti per continuare a sognare

Il pareggio dell’Inter a Genova contro la Sampdoria concede alla Fiorentina la possibilità di volare da sola in vetta alla classifica ma tra il primato e i viola c’è un’Atalanta che non arriverà a Firenze per rimanere a guardare. La squadra di Reja è una squadra ostica da affrontare e lo dimostrano gli undici punti conquistati sino ad ora, con una difesa che conta solamente 5 gol subiti, uno in più della stessa Fiorentina. Sarà un’altra partita delicata e lunga per una Fiorentina che però non vuole fermarsi e i 30 mila del ‘Franchi’ possono dare una grossa mano in questo senso. Novanta minuti a disposizione della Fiorentina per conquistare la vetta solitaria del campionato, Firenze vuole continuare a cullarsi in questo bellissimo sogno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA