Questo sito contribuisce alla audience di

Nuova mediana con i vecchi compagni di squadra

Sanchez-Veretout, una novità in maglia viola ma coppia già sperimentata in Inghilterra nell’Aston Villa (anche se in quell’occasione non è andata bene visto che la squadra è poi retrocessa). Con la speranza e la convinzione che ciò non succederà alla Fiorentina, Pioli riparte da loro due in mediana anche per sopperire all’assenza di Milan Badelj, che comunque almeno in panchina ci va. Sanchez e Veretout si conosco bene e questo gioca a favore di una Fiorentina che in queste prime gare dovrà anche trovare le misure di un nuovo modulo con giocatori che hanno sì e no pochi allenamenti tra loro a Firenze. Dunque si riparte da una coppia nuova ma vecchia e già collaudata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Dario per fare la partita come dici te bisogna che qualcuno a centrocampo imposti il gioco be se c’è Badelj ok , ma sembra che non ci sia e allora qui si fa dura perché i 4 centrocampisti che abbiamo non sanno impostare il gioco è questa è un altra lacuna. che deve essere colmata oltre alle altre che già conosciamocio, domanda il mago del Salento lo farà visto che in cassa abbiamo euro più euro meno quasi 50 ml , oppure come al solito ci dirà che quei soldi servono per i riscatto del 2018 o per un altro fantomatico buco di bilancio…………..

  2. Il centrocampo a due secondo me non va contro l’ Inter. Devi fare la partita se non vuoi essere messo sotto. Certo è che Pioli viene da li, quindi ne sa sicuramente più di chiunque altro. Fiducia a Pioli e a San Siro per vincere contro sti strisciati cartonati china/interisti. SFV

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*