Obiettivo (contro) sorpasso sulla Roma, ma Sousa deve gestire i suoi

Foto: Subbiani/Fiorentinanews.com

Dopo la vittoria della Roma a Empoli di ieri pomeriggio la Fiorentina è chiamata a rispondere domani sera contro il Napoli. I viola, se vogliono riconquistare il terzo posto in solitaria, devono battere in casa la squadra di Sarri, che non sta passando il suo momento migliore della stagione. Ma per farlo, sottolinea La Nazione, Sousa dovrà gestire al meglio i suoi anche in vista della gara proprio con la Roma di venerdì. Dei nuovi acquisti in campo ci sarà Tello con Zarate squalificato e gli altri 3 da valutare anche se pare certa l’esclusione almeno di Benalouane. Nei prossimi giorni Sousa non solo è chiamato a portare a casa risultati importanti sul campo ma anche a gestire al meglio un gruppo che ormai da tempo non può contare su ricambi all’altezza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. la rosa c’è e dobbiamo credere nel massimo!! deve giocare chi è pronto!!

  2. Quando Gnini in un’intervista disse che la Champions era si prestigiosa ma comportava delle spese aggiuntive come rinforzare la squadra (ma sul serio) aumento degli stipendi ecc, ecco allora mi dissi: In Champion non ci si va……figuriamoci lo scudetto.
    Quanto detto in quell’intervista è stato ampiamente confermato dal mercato invernale.

  3. Questa situazione mi ricorda molto quella dell’ alunno svogliato che pensa di recuperare all’ultimo minuto ciò che non ha fatto durante l’anno.

    Se volevano trovarsi con una rosa meno affaticata ci dovevano pensare prima lor signori DV invece di spremere fino all’ultima goccia quelli che ora non ne possono più. Poi mettici infortuni e squalifiche in corso d’opera e rimani con quattro gatti in campo.

    Ma io mi chiedo come si può essere cosi sprovveduti e superficiali come hanno fatto questi padroni. Mah !

  4. Zarate non va in panchina , visto che è stato squalificato per 3 giornate.Sono cose note.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*