Questo sito contribuisce alla audience di

Obiettivo: Rifornimento di cross ma… dov’è finito Vargas?

La Fiorentina, per sfruttare al meglio le sue torri (Matri e Gomez) ha necessario bisogno di cross dalle fasce. Cross che però stentano a partire, sia in quantità che in qualità. Il maggior indiziato a sfornarli, oltre a Pasqual, sarebbe Vargas: il peruviano però sembra aver avuto un’altra involuzione, un periodo quanto meno di stasi, dopo il rilancio a cura di Montella.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. Vargas x me almeno ha saltato solo un paio di gare a ridosso dell’infortunio ma adesso lo rivedremo o domenica o gioved , Oasqual un anno fa è stato straordinario ora sta facendo un campionato normale con alti e bassi e di ersi infortuni che un anno fa nn aveva avuto,
    Se in ogni gara gioca chi sta negli otra i 2 nn abbiamo un problema sulla fascia , se occorre ci sta no anche comperr e tonovic, basta che gioca chi sta bene, in futuro lo stesso Alonso potrebbe essere 1 dei migliori ma i 2 vecchietti un altro anno te lo fanno , magari prendi un signor terzino dx che sa giocare anche a sinistra ma i limiti quest’anno li vedo altrove, Vargas è stato molto positivo e in + ruoli,
    ci manca un campione in difesa, Neto aveva bisogno di tempo ed ora ci sta ,
    Pizarro e ambro hanno 4/6 anni in + dei 2 terzini e aquilani è in scadenza, anderson in prestito e cuadrado a meta

  2. visto il recente passato potrebbe darsi che vargas ha ricominciato a fare il bischero. E’ una ipotesi chiaramente ….ma potrebbe essere soltanto una scelta tecnica. Se fosse tattica allora Montella ha le idee confuse. Come dovrebbero fare goal Gomez e Matri sarebbe veramente un mistero. Uno dei pochi che potrebbe innescarli sarebbe davvero Vargas. Se in condizioni fisiche e mentali decenti ovviamente.

  3. Vargas come giocatore è finito due anni fa. Vederlo in campo oggi, nelle condizioni tragiche in cui si vede, significa che, purtroppo, non abbiamo niente di meglio. Vargas non corre, non marca l’uomo, non salta quasi più l’uomo in dribbling e raramente fa dei cross utili. Segna , a volte, perchè ha ancora un gran tiro e perchè sta fermo fuori area ad aspettare il pallone. Gioca perchè Joaquin ha limiti d’età e Matos è ancora immaturo per la serie A alternandosi con un Pasqual inguardabile.

  4. ma cche avete tutti contro pasqual??? fa il suo lavoro lo ha fatto in passato lo fara sicuramente in futuro… ma che pretendete che giochi come messi? in quanto a vargas non cercate il vargas di anni fa.. quello non lo rivedrete il vargas di oggi é meni fenomeno e piu disciplina… meno azioni solitarie piú gioco di squadra…

  5. Non mi pare che ha fallito qualche gara o altro ha subito un infortunio e’ stato operato ed anche se è tornato a disposizione nn è sceso in campo e videntemente nn è ancora al 100% anche se figurava tra i convocati

  6. Non difendo Vargas, ma solo ricordare che aveva/ha una frattura al metacarpo. Sempre Forza Viola

  7. Un sarà miha finito in birreria un artra vorta.

  8. Ma che involuzione??? Se non gioca!!!! finché gli preferiscono Pasqual-ino saremo in mezzo a una strada

  9. Oltre a Pasqual?perchè è presente sul campo?Io so che giochiamo sempre in dieci da almeno tre anni.O…no?Inutile e dannoso. E però C’è da dire che da un pò non è il solo:Tomo ,Comprr, Savic.Cuadro,Aquila,Pek(a singhiozzo e fa paura talvolta!).Saluti viola dal Salento e sempre Forza Viola!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*