Questo sito contribuisce alla audience di

Obiettivo rinnovi: Due filoni delicati

Manuel Pasqual da una parte, David Pizarro dall’altra. La società si ritrova in mano due patate bollenti di un certo rilievo, dato che parliamo del capitano e del cervello di questa squadra. Con il primo la trattativa va avanti da alcuni mesi senza che però si sia trovato un accordo (il nodo è la durata). Con il secondo invece c’è proprio da farla partire, sempre che lo si voglia fare. Anche perché la manfrina messa in piedi al termine dello scorso campionato non è che sia piaciuta molto alla Fiorentina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA