Occasione sprecata?

Sepe Barcellona

Non c’è che dire, come doppio esordio poteva andare molto meglio. Stiamo parlando di Luigi Sepe che ieri sera contro il Basilea ha fatto contemporaneamente l’esordio sia in maglia viola che in Europa League. Il primo tempo dell’ex Empoli è stato tutto sommato tranquillo ed è stato impegnato soltanto con i piedi e nelle uscite alte. Nella ripresa invece la Fiorentina è calata vistosamente e per Sepe sono iniziati i problemi: prima il gol annullato, poi il pareggio di Bjarnason ed infine il gioiello da fuori area di Elneny. Ma è sul gol dell’ex Pescara che il numero 33 viola ha probabilmente compiuto un errore: il tiro dell’islandese ha bucato Sepe sul primo palo ed ha dato il via alla rimonta svizzera. Adesso in campionato toccherà nuovamente a Tatarusanu e l’ex portiere dell‘Empoli dovrà aspettare la prossima sfida di Europa League per riscattarsi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. supercannabilover

    Non capisco perché non giochi Tata se sta bene

  2. Il primo gol è stato deviato anche da Alonso, il secondo era imparabile!!
    Mi è sembrato molto sicuro con i piedi, son curioso di rivederlo!!

  3. diamogli tempo,e’giovane e puo’solo migliorare!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*