Questo sito contribuisce alla audience di

Occhio a non dimenticarsi di lui

AndersonGenoa3Ignorato negli ultimi venti giorni, tanto che l’ultimo impiego risale all’8 febbraio nella gara interna con l’Atalanta. Poi Montella ne ha fatto a meno anche per la crescita di Mati Fernandez e Pizarro, oltre a quella di Aquilani in cabina di regia. La concorrenza nel centrocampo viola è spietata quando stanno tutti bene e Anderson è stato buttato nella mischia forse un po’ troppo presto. La condizione fisica al suo arrivo non era delle migliori e gli mancava soprattutto il ritmo partita. Una caratteristica risultata evidente ad esempio nella prestazione di Cagliari. Evidentemente però Montella lo vuole vedere al meglio anche all’interno del centro sportivo, prima di rilanciarlo al fianco di Pizarro e non a caso, in una gara come quella con l’Inter che precedeva l’impegno europeo dal quale il brasiliano sarebbe stato inevitabilmente escluso, il tecnico viola si è affidato ai soliti noti. La doppia squalifica di Pizarro e Borja Valero in vista della Lazio potrebbe però finalmente concedergli una nuova opportunità, se pure il rientrante Ambrosini, il neo salvatore della patria Mati Fernandez ed Aquilani scalpitino…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. Ciao patrizia,ho letto solo ora comunque si partita tutto sommato piacevole e che ha visto probabilmente il raggiungimento degli obiettivi prefissati dal mister,passaggio turno, qualcuno ha rifiatato, gomez e ambro son tornati ed han messo minuti importanti, bakic e matos , ilicic che trova continuitá etc,
    , quindi 6 riuscita ad andare come avevi detto prima della gara con l’inter mi pare , grande.
    peccato il guardialinee il gol di gomez ci vileva , buon fine settimana.

    Sui ragazzi Matos l’ha lanciato montella e mi piace la sua gestione, x Wolski mi spiace troppo che nn sia finisti in lista uefa che sarebbe stato iimportante, come x rebic, rebic comunque ha avuto anche sfortuna che le chance son state poche peró era infortunato quando ne mancavan tanti e partiva avanti a matos e iakovenko che hanno avuto + chance sfruttate un modo opposto.
    X wolski nn capisco bene perchè dopo il gol penssvo di rivederlo e poi ci sta da gennaio, quindi è ben inserito l’unica cosq che lo penalizza è il ruolo e poi si un po l’età ma anche il ruolo ,
    Comunque se ilicic esplode potrebbe esserci un alternanza tra i 2

  2. Cuao patrizia,ho letto solo ora comunque si partita tutto sommato piacevole e che ha visto probabilmente il raggiungimento degli obiettivi ,passaggio turno, qualcuno ha rifiatato, gomez e ambro son tornati ed han messo minuti importanti, bakic e matos , ilicic che trova continuitá etc,
    , quindi 6 riuscita ad andare come avevi detto prima della gara con l’inter mi pare , grande.
    peccato il guardialinee il gol di gomez ci vileva , buon fine settimana

  3. Mha…..MAGARI FOSSE…. er il momento con un Pizarro cosi’,Borya che e’ borya, e tutti gli altri in buone condizioni… puo’ tranquillamente continuare la sua preparazione durante la settimana e la domenica guardare la partita e fare un po’ di tifo(altrimenti per cosa e’ stato preso a fare), alla fine della stagione sara’ lui a dirci grazie per avergli dato la possibilita’ di tornare ad essere un giocatore-

  4. speriamo …………..CHE NON SI FACCIA DIMENTICARE ! l’ennesima scommessa.

  5. Patrizia, digli a quello che ha detto cosi di darsi al tennis, ma perchè ieri e in campionato Matos non gioca oppure si, Rebic è infortunato e sè visto oltretutto che non è ancora all’altezza di gioca nel campionato italiano , forse l’unico è Wolski che magari potrebbe fare un minutaggio maggiore .Comunque i tifosi facciano i tifosi perchè l’allenatore l’abbiamo e grazie iddio anche bravo.L’unica cosa io avrei spesso i soldi per Jorginho e non avrei preso Anderson.

  6. LUCA (Tifate la maglia viola)

    A me non è dispiaciuto quando ha giocato e se Montella non l’avesse visto pronto non lo avrebbe rischiato. Mi sembra piu’ strano, se non c’è stato un vero problema fisico, che lo abbia tenuto fuori dopo. Vediamo come reagisce il ragazzo, rispetto all’Anderson di 4 o 5 anni fa sembra un altro … meno forte sicuramente. Speriamo gli faccia bene l’aria di Firenze

  7. Naturalmente sugli arbitri era iironico gol di Gomez regolare infatti credo che abbiamo poche speranze con rubyuve ( Platini) il marcio sta proprio li

  8. Ciao Acebati sono appena tornata dalla tua meravigliosa citta’ieri ero allo stadio partita tranquilla arbitri magari averli in Italia di questa portata. Ho sentito tanti discorsi dei tifosi tra cui uno che ho condiviso in pieno sul mister che non fa giocare quei piccoli grandi fenomeni (Rebic Matos Wolski ). Mi auguro che lo capisca …………

  9. Aquilani in regia Mati Fernandez e ? Anderson o Ambro?
    Io preferire anderson nei primi 60 minuti e poi Ambro mezz’ora x puntellare il risultato o per metterlo prima nel caso anderson nn dovesse convincere ,comunque ora starà meglio fisicamente quindi nn dovrebbe avere problemi ,in ogni caso chi mette dei 2 va bene lo stesso.
    Forse mette ambro dall’inizio se no nn lo toglieva ieri

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*