Questo sito contribuisce alla audience di

Occhio alla giovane sorpresa

Giovedì prossimo la Fiorentina torna in campo contro la Dinamo Minsk per l’ultima partita del girone di Europa League. Facile ipotizzare il fatto che Montella darà spazio a molte delle seconde linee, anche se le intenzioni della società sarebbero quelle di mantenere l’imbattibilità della squadra in questa competizione. E occhio alla sorpresa perché potrebbe esserci spazio per un giovane proveniente dalla Primavera. In questo senso potrebbe essere proprio Gianluca Mancini, professione difensore e aggregato al gruppo già col Guingamp, a partire dall’inizio. La Fiorentina può permettersi questo ed altro, visto che ha già la matematica certezza del primo posto dopo aver collezionato quattro vittorie e un pareggio nelle precedenti sfide.

© RIPRODUZIONE RISERVATA