“Oggi il pensiero va a te e al tuo coraggio, un pezzo della città legato al tuo nome” Nardella ricorda Borgonovo

Tre anni fa moriva l’ex centravanti della Fiorentina, Stefano Borgonovo. La sua vicenda ha commosso tutti, non solo i tifosi viola, un grande giocatore, un grande atleta che la Sla ci ha portato via. “Oggi più che mai il pensiero va a te Stefano Borgonovo – è il ricordo del sindaco di Firenze, Dario Nardella – Tre anni senza un grande uomo e campione. Firenze ricorda il tuo coraggio e le tue battaglie e per questo abbiamo legato un pezzo della città al tuo nome dedicandoti una strada”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*