Ok la B2 ma vietato caricarci tutta la posta in gioco

Ben vengano i giovani del settore giovanile: una vera e propria manna dal cielo anche dal punto di vista regolamentare per le liste Uefa. La Fiorentina finalmente ha tirato fuori due gioielli pronti a brillare come Babacar e Bernardeschi, la nuova B2 viola, ma caricare di eccessive pressioni ed aspettative i due sarebbe un errore da parte della società gigliata. Ed il modo migliore per alleggerire questo peso sulle loro spalle sarebbe quello di creare comunque una rosa ricca di talento e con qualche alternativa, magari non ingombrante. Ecco che i nomi offensivi in procinto di vestire la maglia viola sarebbero d’aiuto ad una presa di coscienza per i due giovani attaccanti, così da renderli anche massimi protagonisti nel futuro prossimo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA