Questo sito contribuisce alla audience di

Oliveira: “Nessuno crede più nei Della Valle. Ad inizio stagione Sousa voleva dei rinforzi, ma…”

Diego e Andrea Della Valle e il presidente esecutivo Cognigni in tribuna. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Luis Oliveira, ex giocatore della Fiorentina, è intervenuto a TMW Radio: “Il crollo della Fiorentina non è iniziato ora, ma ad inizio campionato. L’allenatore voleva qualche rinforzo ad inizio stagione, ma non è stato accontentato. La cosa che brucia è stata l’eliminazione dall’Europa League. Ora la Fiorentina è in una situazione in cui nessuno crede più in questa società. Nel mondo del calcio è bello avere delle risposte dalla società, ottenere una rosa forte che possa puntare ad obiettivi importanti. Non penso che quest’anno posso farcela per l’Europa, le milanesi sono lontane e non sarà facile centrare un traguardo così contro queste due società. Nonostante tutto Inter e Milan fanno parecchia fatica rispetto a qualche tempo fa dove lottavano per le prime posizioni”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*