Olivera-Milic: tira aria di staffetta

Hrvoje Milic

In campo a Genova, anche se solo per mezz’ora, in campo anche a Salonicco dove ha lasciato comunque una discreta impressione: Maxi Olivera però ora sembra poter cedere il passo a Milic, per una sorta di staffetta. Entrambi sono stati utilizzati da Sousa, che dunque li reputa all’altezza del ruolo ma, considerando anche il turno infrasettimanale che incombe, la scelta potrebbe tornare sul croato, come accaduto contro il Chievo quando in maglia viola giocava ancora Alonso e l’uruguaiano era il capitano del Penarol. Sembra una vita fa, invece sono passati appena venti giorni…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Maxi Olivera lo vedo più un giocatore offensivo che difensivo, si è rivisto qualche cross che mi ricordano molto Pasqual(che avrei tenuto)…Milic più difensore di Olivera e stasera ci sarà bisogno di una difesa funzionante nei movimenti di copertura, naturalmente non dobbiamo rinunciare alle due punte, altrimenti faremmo il gioco della Roma, favorendola nel reparto più debole che è la difesa. VEDREI bene, in partenza, Kalinic-Zarate, perchè quest’ultimo è veloce, sa saltare l’uomo e può creare scompiglio in area romana, andando al tiro…perchè il nostro problema è entrare nell’area avversaria, o con i cross, oppure con giocatori veloci che saltano l’uomo e sanno aggerdire la profondità.

  2. deve giocare chi è più pronto

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*