Olivera: “Sousa crede in me. Vecino mi ha aiutato molto”

L’uruguaiano Maxi Olivera, si presenta alla stampa fiorentina: “La trattativa è stata molto veloce. L’ho saputo da un giorno all’altro ma sono contento di essere nella Fiorentina, squadra famosa a livello intercontinentale. Lavorerò duro per entrare nel ritmo del calcio italiano. E’ stato molto importante avvertire la fiducia di Sousa. Lui crede in me e lavorerò duro per far sì che la sua fiducia prosegua anche per le prossime partite. Sono un giocatore molto attento alla fase difensiva. Mi piace spingere e attaccare. Cerco di adattarmi alla partita e farò valere le mie qualità anche in Italia. Il mio idolo da sempre è Caceres. Ho parlato con Vecino perché lo conosco bene. Ho un buon rapporto e appena ha saputo del mio arrivo mi ha chiamato. La Fiorentina è una squadra molto importante e Vecino mi ha aiutato molto. Inoltre qui c’è anche Cristoforo, altro uruguaiano che conosco bene”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. In bocca al lupo di cuore.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*