Questo sito contribuisce alla audience di

Oltre al danno, la beffa: Il Milan può pure lamentarsi per l’arbitro…

Incredibile al ‘Franchi’. Il Milan non solo esce con la vittoria in tasca, ma può pure lamentarsi per l’arbitraggio del signor Orsato. Ai rossoneri manca un rigore per un atterramento in area da parte di Ambrosini su Balotelli. Un placcaggio quasi rugbistico che viene ignorato dal direttore di gara che ingaggia, praticamente fin dall’inizio del match, un duello personale con l’attaccante milanista, fatto di sguardi, parole e, a detta del giocatore, pure di provocazioni da parte del signor Orsato. Ambrosini rischia grosso due volte perché, oltre al rigore, commette pure un fallo su Taarabt che potrebbe costargli il secondo giallo e la conseguente espulsione. Nel finale cartellino arancione per Mexes che falcia gratuitamente Matos e fa cadere (volontariamente o involontariamente?) il cartellino giallo dalla mano dell’arbitro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA