Ombre cinesi sulla Fiorentina

L’Inter guarda anche in casa Fiorentina per il futuro: se Badelj (che non rinnoverà) rappresenta la seconda scelta dopo Lassana Diarra, Suning ha per esempio sposato la linea di una maggiore italianizzazione della rosa (sul taccuino tra i pezzi da novanta, insieme a Verratti e Berardi, c’è infatti anche Bernardeschi), secondo quanto scrive La Gazzetta dello Sport.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. A Firenze si vuole una proprietà cinese…Con i DV è notte fonda sulla bacheca…. 15 anni: Zero Titoli!!!

  2. No alle plusvalenze….SI ai fallimenti….

  3. E vai quante plusvalenze per i fratellini e i loro lecchini .

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*