Onofri: “C’è qualcosa in comune tra Juric, Sousa e le loro squadre. De Maio è discontinuo”

De maio

L’ex difensore e allenatore del Genoa Claudio Onofri esprime i suoi pareri in vista della gara tra i rossoblu e la Fiorentina a Radio Blu:

“Juric e il suo Genoa hanno punti in comune con la Fiorentina di Sousa, domenica vedremo una partita per tanti aspetti a specchio.  Da esterno Sousa è sembrato un po’ meno brillante e che trasmette le sue idee ai calciatori. Anche a livello di comunicazione qualcosa sembra cambiato e la sua carica sembra calata, anche se le parole di ieri mi hanno fatto piacere. A Torino con la Juventus nel primo tempo la squadra mi è sembrata rinunciataria, mentre con il Chievo qualcosa in più è stata fatta. La Fiorentina ha tanti giocatori di qualità, con le coordinate giuste la squadra può giocare bene e mantenersi intorno al quarto-quinto posto che significa conferma in Europa. Durante il calciomercato Corvino ha fatto un ottimo lavoro in uscita, è partito Alonso ma anche Milic non è male. De Maio? Ha dei momenti della partita e del campionato dove potrebbe giocare in qualsiasi squadra, in altri invece cala vistosamente. A Genoa ha fatto alcune stagioni benissimo, è un giocatore apparentemente molto forte che però alterna prestazioni ottime a brutte figure”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*