Operazione radicale svecchiamento, la Fiorentina cambierà volto in estate: I nomi che piacciono ai viola. Montella-Della Valle, un faccia a faccia per…

image

MontellaAndreaDellaValleOperazione svecchiamento. E’ questo il tratto saliente a cui assisteremo la prossima estate per Tuttosport. La Fiorentina aspetterà la fine della stagione per tirare le somme e ripartire con una squadra profondamente rinnovata il prossimo anno. Il giornale sportivo torinese indica anche tutta una serie di nomi sui quali la società viola starebbe lavorando, da inserire in rosa. Per la difesa piacciono Darmian, Mario Rui, Hertaux, Zukanovic. Per il centrocampo Valdifiori, Allan, Inler, Soriano, Fernando, mentre per l’attacco andrà prima accertato lo status di Pepito Rossi, dopodiché verrà deciso se fare ulteriori mosse. Il tutto in attesa anche del faccia a faccia Montella-Della Valle che verrà fatto per capire se le ambizioni reciproche collimano ancora.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

16 commenti

  1. ma la serie B non propone niente???? l’esteromania è il …………. societario!!!!! eppure ci sono giocatori che possono far esplodere la serie A e l’europa.

  2. Tutti cercano le cause di queste cadute della Fiorentina in campionato, avevo già parlato della fine di un ciclo, perchè questa squadra ha dato il massimo; ringiovanire va bene, ma con elementi di valore e dotarsi di una punta affermata da minimo 15 gol a stagione; alcuni elementi di livello internazionale devono essere inseriti nei punti chiave, altrimenti bisogna dire che si ricomincia da zero e partiamo senza particolari obbiettivi

  3. Cercano italiani ma i nomi fatti mi sembrano per l’80% di stranieri.
    Ci sarebbero il toscano Donati terzino dx che costa 1/5 di Darmian ed e’ migliore, Bertolacci piu’ giovane e bravo di Valdifiori con Roncaglia al Genoa che faciliterebbe l’acquisto, Immobile del Borussia Dortmund dove accoglierebbero a braccia aperte Gomez e che si potrebbe alternare con Babacar senza condizionarlo e poi il coraggio di lanciare definitivamente Piccini,Bittante,Camporese ormai maturi per la rosa di 1^ squadra e che quest’anno non avrebbero certamente fatto peggio di Richard,Tomovic,Pasqual, Aquilani. E Mirante, Pelle’ e Borini non potrebbero far piu’ comodo di tanti stranieri che hanno da dimostrare il loro sicuro adattamento al campionato italiano? Farei invece eccezione per Inler unico nel suo genere per prendere il posto di un Naingollan indispensabile per la Fiorentina, e per l’erede di Pizarro che forse si trovera’ solo all’estero. Poi puntiamo sui nostri giovani, italiani e stranieri, tanto per fare una figura come quest’anno bastano loro!!!

  4. In difesa confermerei solo Gonzalo Basanta Savic e Pasqual prenderei Hysai Darmian Tonelli Criscito a centrocampo confermerei Borja V Badelj e prenderei Fernando Bertolacci Viviani Soriano

  5. Non è la cosa più importante. Quel che conta è superare la filosofia sbagliata che considera il tecnico il decisore di tutto. Se ADV non vuol mettere becco sulla formazione, però non deve rinunciare a dare obiettivi rigorosissimi cui il tecnico si adegua anche se non è d’accordo, se no se ne va. Come Conte. Chi l’ha detto che di Montella si deve sempre parlare bene, anche quando sembra un bambino viziato ? Chi comanda alla Fiore Montella o ADV ?

  6. A queste cose pensino i dirigenti. Squadra e staff pensino al campo. Basta distrazioni.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*