Operazione sogno o è solo un miraggio?

Chissà che non debba arrivare finalmente il giorno in cui Fiorentina ed Empoli possano concludere efficacemente qualche affare, magari anche in entrata per quanto riguarda la società viola che in provincia ha mandato ultimamente i vari Camporese, Bittante e Vecino, senza però mai architettare qualche mossa in direzione opposta. Il calciatore che potrebbe aprire a questa ipotesi è Riccardo Saponara, sul quale, scrive Repubblica, Corvino è tornato a lavorare sotto traccia. Il fantasista cresciuto ad Empoli sembrava ormai nell’egida della Juve, che però ha un po’ mollato la presa. Ad oggi tuttavia, Saponara resta un sogno di mercato ma la possibilità che tale operazione non resti solo un miraggio è legata inevitabilmente ad una qualche cessione di spessore, magari in quella zona di campo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

13 commenti

  1. È un giocatore da Empoli

  2. Se arriva Saponara, parte Ilicic…..

  3. Parlare di sogno è un esagerazione perchè non stiamo parlando di chissà quale campione. Non sposterebbe niente e con la valutazione che ne fa Corsi è destinato a rimanere ad Empoli. Reinvestire in Saponara la cifra di uno dei nostri partenti importanti non avrebbe senso, sarebbe un indebolimento tecnico e non ci permetterebbe di fare altro mercato. Considero Saponara un buon calciatore ma Ilicic è di un altra categoria, ha più talento e altri numeri in carriera. Saponara ha 60 presenze in A e l’ ultima stagione è stata deludente. Non spendere 8 milioni per Tello e spenderne 10 per Saponara non avrebbe senso. A parità di età Tello è tutta un altra cosa. Spero che arrivi lo spagnolo che è ancora tutto da scoprire. Come trequartista dopo Ilicic c’è Bernardeschi che ha più volte ribadito che gli farebbe piacere giocare più in mezzo al campo.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*