Ora Della Valle deve decidere cosa ne sarà della Fiorentina

Con la cessione di Kalinic ormai avviata, si apre un grande dilemma in casa Fiorentina: cosa fare in questo mercato? Cosa ne sarà della stagione della Fiorentina di Sousa? Le risposte dovrà darle la proprietà, i Della Valle, perché siamo ad un bivio, investire parte dei soldi di Kalinic per dare comunque a Sousa una squadra all’altezza delle tre competizioni in cui è impegnata, con una rincorsa importante in campionato per arrivare in Europa League, oppure incassare tutto, arrivare come si può fino a giugno e poi sarà rivoluzione completa. Tocca dunque a Della Valle decidere cosa fare della Fiorentina, ma dovrà essere lui a comunicare ai tifosi viola cosa ne sarà di questa stagione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

32 commenti

  1. Certo non mi aspettavo questa situazione. Comincio ad essere stufo di questa proprietà. Tifero’ sempre viola ma non appoggero’ più i della valle

  2. Ma quale rivoluzione, siamo allo sbaraccamento completo, alla smobilitazione. Vendono i pezzi pregiati, incassano i malloppi e poi fanno incetta di ragazzini a parametro zero o in prestito lungo (tanto loro non ci saranno). Poveri i tifosi grulli che ancora non hanno capito il giochino che non appena abvuti io permessi, questi vendono il tutto e se la danno a gambe.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*