Ora Nenad, la concorrenza ce l’hai e anche tosta

Erano almeno un paio di stagioni che Nenad Tomovic di fatto non aveva alternative nella sua zona di campo: Roncaglia spesso si metteva fuori causa da solo con i suoi classici black out e a livello numerico la rosa era molto scarna. Ieri sera invece l’esordio di Carlos Salcedo ha fatto sorridere tutti, visto che il messicano ha dato prova di sicurezza e autorità, oltre che la sensazione di poter rappresentare un’opzione molto valida fin da subito. Non dimentichiamo che quello di ieri era il suo esordio assoluto in Europa. Per il buon Tomovic dunque, potrebbe esserci stavolta una concorrenza bella tosta da fronteggiare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. La concorrenza c’è in tutti i ruoli.

  2. Quanto ci vuole per il riscatto?

  3. completamente d’accordo con Tifoso. Non esiste concorrenza tra i due,

  4. Scusate ma ieri sera non mi pare si sia vinto anzi s’è pareggiato con degli scarponi. Quindi perché esaltare salcedo che ha fatto una prova normalissima????? Vediamolo domenica e poi si ragiona

  5. Non è concorrenza. Concorrenza presume ci sia un metro di paragone valido per entrambi.
    Salcedo, pregi e difetti, è un calciatore.
    Tomovic non lo è.
    Se giocherà Tomovic è per altri interessi e dinamiche, che niente possono aver a che fare con il valore sportivo.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*