Ora sì che è un vero Mati

Era chiamato al riscatto a inizio della settimana Matias Fernandez, forse il più deluso dall’inizio della nuova stagione, causa impiego al di sotto delle attese. D’altra parte però Borja Valero, Badelj e Vecino avevano dimostrato di più e per il cileno era diventato complicato anche solo mettersi in mostra nelle occasioni di nicchia. Lo show viola con il Frosinone e la vittoria indispensabile di Poznan hanno rimesso le cose a posto ma è lo stesso numero 14 che si è ripreso i suoi spazi ed il suo centrocampo, mostrando finalmente un minimo di continuità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA