Orlando a FN: “Fiorentina sei da scudetto anche se perdi a Torino. Visto che sbaglio sempre i pronostici dico 2-1 per la Juve”

Orlando

Juventus-Fiorentina, la sfida si sta avvicinando e per i viola sarà davvero la partita della verità, per capire se davvero quest’anno è quello buono per sognare in grande. Per capire come arrivano le due squadre alla sfida Fiorentinanews.com ha intervistato in esclusiva Massimo Orlando, ex centrocampista della Fiorentina.

Da anni la Fiorentina non arrivava a questa sfida davanti alla Juventus, può essere davvero l’anno buono per i viola?

Risultato a Torino non sarà facile farlo perché la Juve è tornata nel gruppo e sarà protagonista fino in fondo. Credo invece che sia più facile pensare di vincere lo scudetto perché la Fiorentina ha spesso dominato e se l’è giocato contro tutti. La Fiorentina ha fatto un girone di andata alla grande e con qualche innesto a gennaio si può puntare allo scudetto a prescindere dal risultato di Torino.

Che partita ti aspetti, quale sarà la chiave del match?

La Juve ha trovato la quadratura con il 3-5-2 e se terranno bassi Alonso e Bernardeschi potrà essere un problema per la Fiorentina. vedo la Juve favorita perché ha ritrovato la solidità e quella struttura di gioco dell’anno scorso. Magari sono meno belli ma sono comunque concreti. La Juve sta bene nonostante la sconfitta in Champions, ma ancora non possono contare sul miglior Pogba. La Fiorentina a Torino non ha niente da perdere e scenderà in campo molto sicura di sé.

Fiorentina e Juventus, domenica chi vince si iscrive di diritto alla lotta scudetto?

La Fiorentina aggredirà fin dall’inizio non può aspettare, perché questa è l’idea di gioco. Se c’è una squadra che può mettere in difficoltà la Juve è proprio quella viola. Ha dimostrato anche nelle partite difficili, come quella di domenica, di saper gestire anche da squadra esperta. La Juve se vince rientra definitivamente, quindi ha più da perdere. In caso di sconfitta la Fiorentina rimarrebbe comunque davanti e il suo campionato è straordinario, e un’eventuale sconfitta dovrebbe esser presa bene comunque perché là ci sta.

Pronostico?

Siccome sbaglio sempre e in Coppa Italia ha portato fortuna dico che vince la Juventus per 2-1.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. Belfagor, rispetto la tua opinione ma per me Massimo Orlando è stato un grandissimo giocatore, uno dei pochi a saper abbinare la classe (e ne aveva tanta…) all’agonismo (e Baggio di agonismo non mi pare ne avesse molto…). Poi, che non abbia espresso tutto il suo potenziale è un’altra storia…

  2. Andiamo a vincerlla. Crederci al massimo.

  3. MASSIMO ORLANDO! TI RICORDO CHE X COLPA TUA PERDEMMO UNA PARTITA CON LA JUVE FACENDOTI ESPELLERE DAI PRIMI MINUTI COMMETTENDO UN FALLO STUPIDO E LASCIANDO LA SQUADRA IN 10 . TI PRESENTARONO COME L EREDE DI BAGGIO X CONSOLARCI DELLA VENDITA DI BAGGIO, MA DI BAGGIO NON ERI DEGNO DI ALLACCIARGLI LE SCARPE. STIAMO ANCORA ASPETTANDO LA TUA ESPLOSIONE COME STIAMO ANCORA ASPETTANDO L’ESPLOSIONE DI MONELLI E MALUSCI, PRESENTATI COME DEI FENOMENI MA POI IMMATURI

  4. Perdere a Torino ci può stare senza compromettere il futuro. Attenti solo a Dybala; quello può dare delle noie.

  5. Visto che sbagli i pronostici, potresti dire anche che non siamo da scudetto, ma da retrocessione……

  6. Se si vincesse …. aaaaaah che bel regalo di Natale, ma no perchè si è vinto con la juve … ma perchè siamo sempre secondi a 3 partite dal CAMPIONE DI INVERNO.

  7. Michele da Milano

    Ma noi non perdiamo a Torino è questo il bello

  8. è vero io non credo assolutamente che sia così fondamentale questa partita. certo se si vince si festeggia tutta la notte ma anche in caso di sconfitta non c’è da fare una tragedia…se poi come dice orlando è più facile vincere lo scudetto che a torino allora c’è da preoccuparsi eccome!!!!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*