Orlando: “Babacar non doveva giocare. Terzo posto difficile perché l’ambiente è demoralizzato”

Massimo Orlando, ex centrocampista della Fiorentina, a Radio Fiesole parla così: “La Fiorentina è stanca di testa e non era facile giocare contro il Verona perché è una squadra che ti fa giocare male. Detto questo credo che Sousa abbia cambiato troppi giocatori. Babacar? Non era il giocatore giusto da far giocare”. Sulla lotta per il terzo posto: “La Roma sta molto bene ed è difficile pensare che si possa fermare. Terzo posto difficile per la Fiorentina perché la squadra è stanca e l’ambiente demoralizzato. Se domenica i viola vincono a Frosinone allora si può pensare di lottare per anche per il terzo posto, altrimenti la stagione della Fiorentina si può dire conclusa”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. ambiente demoralizzato? squadra stanca? ma dove!! tirare fuori la grinta e basta scuse!! basta con questa mentalità perdente!!

  2. Sempre molto positivo questo ex, mai una volta che dice stimoli l’ambiente

  3. Eh no caro Orlando, terzo posto difficile perchè il mercato non ha risposto all’appello. Giocatori scarsi questa Fiorentina.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*