Orlando: “Suarez non adatto alla Fiorentina. A gennaio penserei a sostituirlo”

Massimo Orlando, ex giocatore della Fiorentina, a Radio Blu parla così di Mario Suarez che ancora non è riuscito a ritagliarsi uno spazio importante nella squadra viola. “Per come la vedo io Mario Suarez non è adatto al gioco di Paulo Sousa, mi sembra che abbia delle caratteristiche che servono a poco nella Fiorentina. Penso che se la situazione non dovesse cambiare a gennaio potrebbe anche essere sostituito con un calciatore diverso e magari più utile agli schemi tattici di Sousa”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Non posso dar giudizi su Suarez va visto almeno fino alla sosta , ma di sicuro a giugno punterei su Sensi del Cesena senza ombra di dubbio.

  2. Seguendo questo ragionamento Badelj, Vecino, Alonso e Ilicic (solo per dirne qualcuno) oggi non giocherebbero in questa viola e sarebbero già stati svenduti dopo pochi mesi

  3. Altra differenza sostanziale, nel calcio come nella vita, e’ che non aveva testa.

  4. Ovvia!!?…….comincia anche lui a sputar sentenze come tanti suoi colleghi ex calciatori in cerca di notorieta’ (Stovini,Amerini,Robbiati,Rigano’…ecc.). La differenza con loro era che Orlando sapeva giocare ed aveva classe mentre gli altri sono stati alterni e rari protagonisti adatti piu’ che altro alle serie inferiori.
    Francamente lo facevo piu’ furbo e scafato……..

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*