Orrico: “Borja Valero non è lo stesso dell’anno scorso: incide poco e fa il suo compitino. Sousa non viene capito dallo spogliatoio”

Borja Valero saluta i tifosi della Fiorentina. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Corrado Orrico, ex tecnico dell’Inter, ha parlato a Radio Bruno Toscana: “Cambiamento di modulo? Le cose non stavano andando bene, per cui la ricerca di soluzioni nuove era prevista. Aspetterei a cantare vittoria, vanno bene i tre punti di ieri sera ma il gioco di squadra non è stato brillantissimo e gli avversari non erano al livello delle squadre italiane. I giocatori non si rendono conto di quando non sono in forma e cercano sempre scusanti. Una parola a favore di Sousa la voglio spendere: la squadra non è in condizione e il portoghese cerca le soluzioni giusti. Tante volte i giocatori non lo capiscono, è un magnifico oratore ma quasi mai va al nocciolo della questione. Borja Valero non è lo stesso giocatore dell’anno scorso: incide poco e pensa molto al suo compitino”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. A dire il vero valento e’ quello dello scorso anno e di tutti gli anni

  2. Non lo capiscono no, parlano 10 lingue diverse !!!!
    E basta tutti questi bidoni stranieri !!!!

  3. Beh, Borja anche lo scorso anno ha fatto abbastanza ca**re! Direi che non è lo stesso di 2 anni fa, magari.
    Bisognava che i dirigenti avessero fatto i dirigenti sul serio, rendendosi conto che, indipendentemente dell’umore di certi tifosi, andava venduto.

    Comunque sia i tifosi della curva (“veri intenditori”) lo hanno voluto, adesso PER COERENZA, spero di vederlo SEMPRE in campo!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*